MAX CAVALERA: “Donald Trump ha mostrato tutta la bruttezza che c’era sotto l’America”

Pubblicato il 29/11/2020

Artista: Max & Iggor Cavalera | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 26 novembre 2019 | Venue: New Age Club | Città: Roncade (TV)

 

Max Cavalera (SOULFLY, ex-SEPULTURA, ex-NAILBOMB), in una recente intervista rilasciata a Scars And Guitars ha dichiarato quanto segue circa il messaggio politico e sociale contenuto in vari suoi brani:

“Mi piace ancora inserire messaggi politici e alcuni di loro sono piuttosto forti. Se prendete un album come ‘Chaos A.D.‘ dei SEPULTURA, anche se è stato fatto molto tempo fa, parecchi dei messaggi che contiene si adattano molto bene alla situazione in cui versa il mondo ora. Forse in certi casi anche meglio rispetto a quando avevo scritto quei brani. I NAILBOMB sono un esempio perfetto. Due anni fa abbiamo fatto un tour in cui abbiamo suonato pezzi dei NAILBOMB ed è stato fantastico vedere come quei brani vecchi di vent’anni si adattassero al presente ancora meglio rispetto a quanto non si adattassero vent’anni prima.
Vorrei fare ancora cose così, perchè a me piace avere una voce in merito. Oggi come oggi grazie a internet vengono veicolati un sacco di messaggi sbagliati ed avere una connessione è come farsi fare il lavaggio del cervello, soprattutto qui negli Stati Uniti. Quello che Donald Trump ha fatto è stato solo togliere la maschera e mostrare tutta la bruttezza che c’era sotto l’America.

Non va di certo meglio nella mia terra d’origine, il Brasile, dove abbiamo Bolsonaro, che è un prodotto dell’era Trump. Vuole solo uccidere tutti i nativi, legalizzare l’omicidio e mandare la polizia nelle favelas e ammazzare tutti. E’ un bastardo malato. Ha il controllo del Brasile e speriamo che anche il Brasile si svegli e faccia un cambiamento”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.