MAX CAVALERA e il tour dei PANTERA: “Se fatto bene, sono totalmente favorevole”

Pubblicato il 15/07/2022

Artista: Max & Iggor Cavalera | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 26 novembre 2019 | Venue: New Age Club | Città: Roncade (TV)

 

Il frontman di SOULFLY e CAVALERA CONSPIRACY ed ex-SEPULTURA, Max Cavalera, ieri ha dichiarato quanto segue al podcast Talk Toomey circa le prime voci sulla reunion dei PANTERA, quando ancora non era ufficiale che alla batteria avrebbe suonato Charlie Benante degli ANTHRAX e alla chitarra Zakk Wylde di OZZY OSBOURNE e BLACK LABEL SOCIETY:

“E’ una cosa simile a quella che facciamo io e mio fratello. Non ci sono tutti e quattro i ragazzi originali della band ma è la cosa più vicina possibile, ed è fatta bene. Sì, sono entusiasta. […] Riposate in pace, Vinnie e Dime, ma se questa cosa viene fatta bene e con il sentimento giusto, diavolo sì, sono totalmente a favore. Le nuove generazioni ascoltano quella musica, perchè questa musica non è come altre, non passa mai di moda. Album come ‘Far Beyond Driven’ o ‘Cowboys From Hell‘ sono grandiosi”.

Circa chi avrebbe scelto per sostituire i defunti Dimebag Darrell e Vinnie Paul, ha dichiarato:

“Oh, non ero pronto per questa domanda… come batterista io direi Chris Ulsh dei POWER TRIP. Alla chitarra invece sceglierei Gary Holt. Lui ha suonato con gli EXODUS e con gli SLAYER e fa parte della stessa era. Per me quelli sarebbero i due musicisti adatti”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.