MAX CAVALERA: “Sono felice che i SEPULTURA non siano mai diventati come i METALLICA”

Pubblicato il 09/07/2020

In una recente intervista rilasciata a Kerrang, Max Cavalera, ha dichiarato quanto segue circa la pressione che gravava sulla band nel 1996 quando i SEPULTURA pubblicarono “Roots“:

“Quando hai Sharon Osbourne che dice cose come: ‘Sono i prossimi METALLICA‘… poi penso ai METALLICA e sono felice che non siamo mai diventati così. A me piacciono i loro primi quattro album, poi proprio nulla. Le prime cose sì, specialmente ‘Ride The Lightning’. Non hanno più fatto quella musica. Se fossi rimasto nei SEPULTURA, forse sarebbe andato tutto a puttane. Il successo può distruggere le persone. Non ti incazzi più, perchè sei troppo ricco e non hai più nulla di cui lamentarti. Non hai più nulla contro cui ribellarti”.

Artista: Max & Iggor Cavalera | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 26 novembre 2019 | Venue: New Age Club | Città: Roncade (TV)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.