MAYHEM: “Abbiamo 75.000 dollari di debiti”

Pubblicato il 13/04/2020

Il chitarrista dei MAYHEM, Teloch, ha dichiarato quanto segue a Riff Magazine circa le difficoltà economiche che la band sta affrontando a causa della pausa forzata determinata dall’emergenza coronavirus:

“Al momento abbiamo circa 75.000 dollari di debiti. Avevamo un sacco di merchandise pronto per il tour e stiamo cercando di venderlo atraverso il nostro web store. La gente sta acquistando, ma ancora ce n’è tantissimo. […] Per noi non è un bel momento… dobbiamo iniziare a pensare a un piano B. Abbiamo del materiale da parte che potremmo usare, come delle cover ad esempio. Potrebbe essere il momento, perchè abbiamo abbastanza pezzi per un album di cover. Ne abbiamo scelte alcune che potrebbero far incazzare la gente. Non ne abbiamo ancora parlato nel dettaglio ma è una discussione che dobbiamo fare presto”.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.