MEGADETH: Dave Mustaine annuncia la collaborazione con Gibson, Epiphone e Kramer

Pubblicato il 23/02/2021

Artista: Megadeth | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 8 agosto 2017 | Venue: Carroponte | Città: Sesto San Giovanni

 

La Gibson ha ufficializzato la nuova collaborazione con Dave Mustaine dei MEGADETH. La nota casa produttrice di strumenti metterà sul mercato delle nuove chitarre elettriche e acustiche firmate da Mustaine non solo a marchio Gibson ma anche Epiphone e Kramer, due aziende del gruppo Gibson.

Mustaine passa dunque da Dean a Gibson con il ruolo di “brand ambassador” e membro della Gibson Artist Alliance. Oltre che nella creazione della sua collezione signature, sarà impegnato anche nella realizzazione di contenuti originali e in altri progetti speciali.

Il musicista dichiara:

“Uno dei primi album che comprai fu ‘KISS Alive’. Sul retro di quell’LP c’era il logo Gibson, seguito dalla scritta: ‘I KISS usano le chitarre Gibson perché vogliono il meglio’. Punto. Anni dopo, sono ancora lo stesso fan, ma ora ho suonato, composto e fatto tour in tutto il mondo e posso dire che non potrei essere più d’accordo con questa affermazione. Mentre stavo cercando un cambiamento per quanto riguarda le mie chitarre, ho incontrato Cesar [Gueikian – direttore commerciale di Gibson] e ho visto la sua prospettiva circa la direzione che la Gibson sta prendendo. Ho visto la passione, il rispetto per gli strumenti, l’attenzione per la qualità e ho visto un’azienda guidata da chitarristi. Sento di essere finalmente a casa e sono orgoglioso di quello che stiamo costruendo insieme. Non vedo l’ora che il mondo metta le mani sulle nuove chitarre Gibson, Epiphone e Kramer della Dave Mustaine Collection. Questo è un sogno che si avvera per me, non svegliatemi, cazzo!”

Ecco la video intervista con cui viene annunciata la collaborazione:

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.