MEGADETH: David Ellefson circa la malattia di Dave Mustaine, “Siamo ottimisti”

Pubblicato il 18/06/2019

Dopo la notizia di ieri circa il tumore alla gola diagnosticato a Dave Mustaine, il bassista dei MEGADETH, David Ellefson, ha dichiarato quanto segue a The Classic Metal Show:

“Io e Dave abbiamo affrontato un sacco di merda, alti e bassi, dipendenze da droga, rotture e altre sfide. Questa è un’altra. Siamo ovviamente ottimisti circa le cure, visto che la percentuale di successo in questo caso è solitamente molto alta. Questa è una cosa che non coinvolge una sola persona ma più persone. E’ come una dipendenza, coinvolge anche chi sta attorno a chi ne è affetto anche se solo a livello emotivo.

Ellefson ha anche precisato che continuano i lavori per il nuovo album, anche se Mustaine questa volta a quanto pare, per via delle cure a cui è sottoposto, stia dando più libertà ai suoi colleghi:

Dave vuole sempre essere a capo di tutto e supervisionare tutto quanto. Solo di recente ci ha detto: ‘Hey, occupatevi di questa cosa e tenetemi in copia. Prendetevi la libertà di fare come ritenete opportuno e vediamo cosa tirate fuori’. Questa è veramente una buona cosa”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.