MESHUGGAH: posticipata al 2022 la data di Milano

Pubblicato il 10/06/2021

Artista: Meshuggah | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 3 dicembre 2016 | Venue: Alcatraz | Città: Milano

 

Comunicato di Vertigo:

Comunichiamo che, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, la data italiana di MESHUGGAH inizialmente prevista per il 30 novembre 2021 è stata posticipata al 10 maggio 2022.

Ecco di seguito il comunicato della band:

“A causa delle attuali condizioni legate al COVID-19 e dell’incertezza che riguarda tutte le nazioni europee riguardo alla possibilità di organizzare concerti indoor il prossimo autunno, MESHUGGAH hanno deciso di posticipare il loro tour europeo in primavera 2022.”

Una delle band culto più importanti del metal europeo è pronta a tornare on the road con un nuovo tour in primavera 2022. Gli svedesi MESHUGGAH hanno dichiarato alla stampa specializzata di aver composto i pezzi che faranno parte del nuovo album, successore di “The Violent Sleep of Reason” del 2016. L’uscita è prevista per inizio 2022, poi i Nostri si imbarcheranno in un tour europeo che toccherà l’Italia in un’unica data.

MESHUGGAH si esibiranno Martedi 10 maggio 2022 all’Alcatraz di Milano.

Special guest di tutto il tour sarà ZEAL & ARDOR: progetto sperimentale con due album e un EP all’attivo che incrocia la brutalità del black metal ad atmosfere spirituali e tribali… da scoprire soprattutto dal vivo!

Ecco di seguito i dettagli della nuova data:

MESHUGGAH
+ Zeal & Ardor

10.05.2022 – Milano, Alcatraz

Apertura porte: ore 18.30
Inizio concerto: ore 20.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €38,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €44,00

I Biglietti rimangono validi per il nuovo show e sono in vendita su Ticketone

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.