MESMERIZE: la copertina di ‘Paintropy’

Pubblicato il 11/02/2013

Riceviamo e pubblichiamo:

Siamo felici di svelare la copertina compelta del nuovo album PAINTROPY.

mesmerize - paintropy - 2013

La grafica è stata realizzata dall’artista finlandese Jan Yrlund di Darkgrove Design, che ha già lavorato in passato con un grande numero di famosi gruppi metal internazionali (Manowar, Stratovarius, Korpiklaani, etc.).

“Siamo davvero molto soddisfatti del risultato” afferma il bassista Andrea Tito. “Questa copertina riesce veramente a catturare il feeling che pervade l’intero album: la combinazione di dolore (pain) ed entropia (entropy), che traduce eventi o emozioni negative in uno stato mentale di caos doloroso. Inoltre , dobbiamo davvero ringraziare Jan: al di là della grande professionalità durante l’intero processo di creazione dell’artwork, ha mostrato una gran pazienza… viste le nostre ripetute richieste di aggiunte/modifiche (ebbene sì, talvolta possiamo essere proprio dei rompipalle!)”.

Come ulteriore anticipazione del disco, al seguente link è disponibile un filmato relativo alle registrazioni dell’imminente album con alcuni brevi clip di pezzi finiti:

La pubblicazione di “PAINTROPY” per PUNISHMENT 18 RECORDS è prevista per Aprile 2013.

– Mesmerize –
http://www.mesmerize.it
http://www.facebook.com/mesmerizemetal
– Punishment 18 Records –
http://www.punishment18records.com
http://www.myspace.com/punishment18records

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.