METAL CHURCH: ascolta “Out Of Balance” dal nuovo album

Pubblicato il 26/10/2018

I METAL CHURCH, pubblicheranno il loro dodicesimo album in studio “Damned If You Do” su Nuclear Blast Records il 7 Dicembre, 2018 (Rat Pak Records/America & King Records/Giappone). L’ultima uscita è stato il successore dell’album del 2016 “XI“, che ha visto il ritorno del  frontman Mike Howe. “Damned If You Do” è un incrocio tra l’iconico “Blessing In Disguise” e “The Human Factor“.

Dopo aver rilasciato un primo assaggio musicale con il video della title track dell’album due settimane fa, la band ha ora lanciato il secondo singolo, “Out Of Balance“.

Kurdt Vanderhoof afferma, “La canzone parla di trovare il proprio posto nella propria vita e farci pace. Realizzare che la tua vita è una serie di scelte e alla fine della giornata devi accettare questo fatto.”

Damned If You Do” presenta anche il nuovo batterista Stet Howland (ex-W.A.S.P./Lita Ford). Stet arrivò in un primo momento dopo la separazione dallo storico batterista Jeff Plate, ma poco dopo essere entrato nella band gli fu diagnosticato un linfoma diffuso a grandi cellule B. Miracolosamente, le sue cure contro l’aggressivo linfoma non Hodgkin hanno funzionato e Stet ha potuto iniziare a registrare il nuovo disco.

“Damned If You Do” – Track Listing:

Damned If You Do
The Black Things
By The Numbers
Revolution Underway
Guillotine
Rot Away
Into The Fold
Monkey Finger
Out Of Balance
The War Electric

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.