Metal for Kids. United!: la jam session all star di beneficenza con Fabio Lione, Edu Falaschi, Brian O’ Connor e tanti altri

Pubblicato il 05/02/2016

Riceviamo e pubblichiamo:

A Roma il 13 febbraio 2016, presso il CrossRoads si terrà il Metal for Kids. United! l’evento di beneficenza dedicato al metal in cui oltre 20 artisti nazionali ed internazionali si esibiranno in una jam session all-star in favore del Centro Assistenza per Bambini Sordi e Sordociechi di Roma (ONLUS CABSS).

Nel concerto evento si esibiranno membri attuali e passati di alcune delle fondamentali band che hanno esportato il power metal e la musica heavy “made in Italy” nel mondo tra cui RHAPSODY OF FIRE, LABYRINTH, ELDRITCH, SECRET SPHERE, VISION DIVINE e STORMLORD e altri ancora.

Una jam session in cui talentuosi musicisti suoneranno insieme in una line up inedita e variegata.

Very special guests saranno Edu Falaschi (Ex ANGRA, ALMAH) che ha scelto il Metal For Kids. United! come data di apertura del suo tour italiano, Fabio Lione (voce di RHAPSODY e VISION DIVINE e cantante degli ANGRA dal 2013) ma anche Brian O’Connor (ex cantante dei VICIOUS RUMORS, storica band del power metal americano) e molti altri musicisti italiani.

Opening act confermati i romani TIMESTORM e i SAILING TO NOWHERE.

L’evento offrirà oltre 4 ore di musica metal con l’alternanza di mini-set (di un minimo di 2 canzoni) dedicati alle principali band di provenienza dei musicisti presenti ed una jam session dei grandi classici del metal dalle sue radici ad oggi con duetti e formazioni inedite.

Metal For Kids. United! è un evento ideato e prodotto da Fabrizio Troiano per Fabertroy Entertainment.

Per scoprire la line-up all star, news e altre curiosità, cliccare qui.

 

METAL FOR KIDS. UNITED!

Sabato 13 Febbraio 2016

@ Crossroads Live Club

Via Braccianense 771, Osteria Nuova (Roma)

 

metal-for-kids-united-2016-poster-misure-giuste

 

 

 

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.