METAL VALLEY OPEN AIR 2011: DEICIDE headliner!

Pubblicato il 21/03/2011

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Sarà la band californiana da sempre indiscussa portabandiera del panorama estremo mondiale l’headliner dell’edizione 2011 del Metal Valley Open Air: stiamo parlando dei DEICIDE di Glen Benton, reduci dal loro ultimo, osannato lavoro "To Hell with God".
 
Ad affiancare la band americana un’altra prestigiosa formazione straniera: i death metallers austriaci BELPHEGOR, oltre ad un paio di "glorie" della scena italiana: la mitica STRANA OFFICINA e gli acclamatissimi SKANNERS.
 
Confermato inoltre, ad ulteriore rinforzo, un altro grande "tridente d’attacco": gli Australiani THE AMENTA e gli italiani HOUR OF PENANCE ed ELVENKING. Altre ottime band italiane ed internazionali scalderanno poi le prime fila già dalla tarda mattinata: 12 ore di fuoco in un’incredibile maratona Metal che accontenterà tutti i gusti. Un profilo davvero di grande rilievo quello del bill di quest’edizione che verrà svelato a breve, nella sua interezza, insieme al poster ufficiale del Festival.
 
Ricordiamo che l’evento si svolgerà il 10 luglio all’Area Expo di Rossiglione (GE). I biglietti (20,00 Euro + d.p.) sono acquistabili online in prevendita inviando una mail all’indirizzo: tickets@nadirmusic.net oppure su circuito BookingShow (www.bookingshow.com)
 
Infos & contatti: Nadir Music (www.nadirpromotion.cominfo@nadirmusic.net)

PROSSIMI CONCERTI

15 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.