METALLICA: coinvolti in un nuovo scandalo sul secondary ticketing

Pubblicato il 20/07/2019

Lo scandalo del secondary ticketing venuto alla luce negli ultimi anni rischia di travolgere anche la band metal più famosa di sempre: METALLICA. In un nuovo articolo pubblicato dall’autorevole testata americana Billboard e che sicuramente avrà conseguenze almeno a livello mediatico, nel 2017 prima del tour nordamericano negli stadi tenuto dai METALLICA, un manager della band avrebbe fatto specifica richiesta di vendere una quota di biglietti a prezzi aumentati su siti di secondary ticketing.

Billboard ha infatti messo le mani su una registrazione del 2017 di una conversazione tra il manager della band per concerti e merchandise Tony DiCioccio, il capo di Live Nation USA Bob Roux e un promoter indipendente di nome Vaughn Millette. La registrazione confermerebbe l’accordo tra le parti per una quota di ben 88.000 biglietti suddivisi su tutte le date americane che sarebbero finiti sul mercato secondario senza passare per i canali di vendita ufficiali.

Come ammesso dalla stessa Live Nation a Billboard, dopo aver notato che 10.000 biglietti per il primo show del tour erano stati rivenduti sui siti di secondary ticketing, le parti coinvolte nella telefonata avrebbero stretto un accordo per utilizzare una strategia che consentisse di controllare tali vendite e il relativo guadagno.
La strategia prevedeva di prendere 4.400 biglietti a data in formato PDF, tra posti VIP e posti “difficili da vendere”, dichiararli come dedicati a sponsor o partner ma poi tramite un giro di email metterli in vendita sui siti di secondary ticketing a prezzo notevolmente maggiorato. Per effettuare tutta questa procedura mantenendo la segretezza, le parti coinvolte avrebbero utilizzato degli account email non riconducibili a loro stesse.
Sempre secondo quanto riportato da Billboard, il ricavato finale di questa strategia sarebbe stato suddiviso tra i METALLICA (40%), Live Nation (40%), DiCioccio (12%) e Milette (8%).

Un portavoce della band ha dichiarato a Billboard che i musicisti dei METALLICA non erano al corrente di tali accordi, sebbene DiCioccio in quanto manager sia uno strettissimo collaboratore del gruppo.

Tutti i dettagli su Billboard.

Artista: Metallica | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 08 maggio 2019 | Venue: Ippodromo SNAI San Siro | Città: Milano

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.