METALLICA: Dave Mustaine, “La demo ‘No Life ‘Til Leather’? Io non voglio pubblicare qualcosa solo per avere un altro prodotto in vendita”

Pubblicato il 17/02/2020

Nel 2015 i METALLICA pubblicarono per il Record Store Day una versione in cassetta della loro vecchia demo “No Life ‘Til Leather“. La band aveva in programma anche la pubblicazione di una versione estesa di questa demo ma il tutto è stato bloccato dall’ex chitarrista del gruppo e attuale leader dei MEGADETH, Dave Mustaine, che all’epoca suonò sulla demo.

In una intervista del 2018 uscita su Kerrang ma pubblicata online solo ora, Mustaine ha spiegato meglio quanto già accennato circa il perchè aveva bloccato la pubblicazione della versione estesa:

James [Hetfield, voce e chitarra] mi chiamò e cercò di convincermi a dare parte dei diritti a Lars [Ulrich, batteria], sebbene i compositori fossimo solo io e James. Lars voleva una percentuale e io ho semplciemente detto di no. Io voglio bene a James e lui è un grande chitarrista, ma non è una cosa che voglio fare. I pezzi sono già stati pubblicati e io non voglio pubblicare qualcosa solo per avere un altro prodotto in vendita, a maggior ragione se questo significa anche diffondere false informazioni. Lars non compose quei pezzi. Lo abbiamo fatto solo io e James. Punto”.

Artista: Megadeth | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 8 agosto 2017 | Venue: Carroponte | Città: Sesto San Giovanni

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.