METALLICA: Kirk Hammett, “Sento sempre di aver qualcosa in più da dire su disco ma non mi viene permesso”

Pubblicato il 01/11/2019

Il chitarrista dei METALLICA, Kirk Hammett, ha dichiarato quanto segue a Rolling Stone circa i suoi gusti come musicista e il fatto che spesso nella band gli viene impedito di dar libero sfogo alle sue idee:

“Io sento sempre di aver qualcosa in più da dire su ogni album che facciamo, ma non posso dirlo. E’ strana come cosa, perchè io mi interesso molto alla musica in generale e so suonare in molti stili diversi: jazz, bossa nova, blues, gipsy jazz o ballate dell’Est Europa. Suono questo tipo di cose sempre ma nessuno lo sa. Cerco spesso di inserire nei pezzi dei METALLICA qualcosina di jazz o altre tecniche qui e là”. […] Spessissimo mi vien detto: ‘Questo no, perchè è troppo blues’ e io penso: ‘Ma che cazzo, è solo uno slide’. Ok comunque, trattasi di una sorta di ‘polizia del sound’ che la band ha, una cosa che a conti fatti è necessaria e molto importante”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.