METALLICA: Kirk Hammett, “Volevo che ‘Enter Sandman’ fosse la nuova ‘Smoke On The Water'”

Pubblicato il 09/10/2021

In una recente intervista rilasciata a Guitar World, il chitarrista dei METALLICA, Kirk Hammett, ha parlato della composizione del riff di chitarra del classico “Enter Sandman” in una stanza di hotel durante il tour di “…And Justice For All“:

“Mi è venuto fuori così, alle tre del mattino. Avevo ascoltato il nuovo album dei SOUNDGARDEN [‘Louder Than Love] ed era il periodo in cui il grunge era agli inizi… parliamo del 1989 o giù di lì e nessuno nemmeno lo chiamava grunge ancora. Mi piaceva molto e aveva una certa influenza su di me.
E cosi mi sono seduto e mi sono detto, come faccio sempre: ‘Voglio scrivere la nuova ‘Smoke on The Water’. Ho iniziato a giocherellare e avevo quello swing feel in testa. Poi ho pensato ai SOUNDGARDEN e a come loro utilizzavano le accordature in drop.

Io non stavo suonando con un’accordatura in drop, ma con quelle accordature é spesso un discorso di ottave – prendi un RE basso, poi vai al RE un ottava dopo e suona davvero pesante. Io non ero in accordato in drop D, ero in accordatura standard in MI, ma stavo giocando con le ottave e poi c’ho buttato un tritono in mezzo, un LA#, ed ecco il riff che ne é uscito”.

Poche settimane fa era stato il cantante degli SLIPKNOT, Corey Taylor, a definire proprio “Enter Sandman” come la “Smoke On The Water” della sua generazione.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.