METHODICA: una cover di “Back To Black” di Amy Winehouse

Pubblicato il 23/07/2021

Comunicato stampa:

In occasione del decennale della morte della leggendaria Amy Winehouse, che ha segnato in modo indelebile la scena internazionale e milioni di fan in tutto il mondo, il quintetto progressive rock/metal veronese Methodica ha rilasciato dalle piattaforme della band una sua personale versione dell’immortale capolavoro dell’artista inglese ‘Back To Black’, riproposta con grande rispetto della versione originale ma anche in linea con quelli che sono i tratti ormai distintivi del sound Methodica.
Guarda il video di ‘Back To Black’ qui:
 
 
Max Piubelli, cantante della band aggiunge: “ Questa è la nostra personale versione di “Back To Black”, il nostro sentito omaggio a Amy Winehouse e alla sua splendida musica. Amy era una grandissima artista e una voce bellissima che il mondo ha perso troppo presto, e “Back To Black” è una canzone stupenda con un’anima molto dark. Con questa cover e video abbiamo deciso di esaltare il lato oscuro e claustrofobico del brano.”
 
Ormai certezza del panorama progressive nazionale e in forte crescita anche della comunità internazionale, la band aggiunge questo nuovo tributo al suo produttivo ciclo in promozione dell’ultimo album ‘Clockworks’, disponibile su tutte le piattaforme streaming qui, in attesa di ripartire in tour per Settembre 2021.
 
Per informazioni e dettagli e prossimi show:
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.