MIKE PORTNOY: “Tornare in studio con John Petrucci e Jordan Rudess è stato molto naturale”

Pubblicato il 14/03/2021

In un video pubblicato sul profilo Patreon del tastierista Jordan Rudess (DREAM THEATER, LIQUID TENSION EXPERIMENT), il batterista Mike Portnoy (ex-DREAM THEATER, LIQUID TENSION EXPERIMENT) ha dichiarato quanto segue:

“Tornare assieme e registrare il nuovo album dei LIQUID TENSION EXPERIMENT è stato bello per due motivi. Il primo è stato che noi quattro non entravamo in studio assieme da 22 anni, ossia dal secondo album dei LIQUID TENSION EXPERIMENT. I nostri figli all’epoca erano appena nati e ora invece sono adulti. Poi c’è il fatto che io, te e John [Petrucci dei DREAM THEATER] non eravamo in studio assieme da 10 o 11 anni. E’ stato piuttosto surreale ma nel momento in cui abbiamo iniziato a suonare, mi è sembrato come se non fosse passato nemmeno un giorno. E’ stato tutto molto naturale e spontaneo”.

Lo scorso anno John Petrucci ha escluso che Mike Portnoy possa rientrare nei DREAM THEATER, ribadendo che ora il batterista della band è Mike Mangini.

LTE3“, il nuovo album dei LIQUID TENSION EXPERIMENT, è stato posticipato dal 26 marzo al 16 aprile 2021 a causa di problemi in fase di stampa delle copie fisiche.

A questo indirizzo la nostra presentazione traccia per traccia del disco.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.