MOGWAI: tre date in Italia a luglio

Pubblicato il 27/02/2018

Questo il comunicato Live Nation:

La band scozzese simbolo del post-rock vincitrice di un nme award come migliore artista live dell’anno, ha curato le colonne sonore di importanti documentari e serie tv del calibro di “Before The Flood” , “Les Revenants” e “Atomic”, tornano in italia per 3 imperdibili date:

MOGWAI

“Solo i Mogwai riescono a mischiare melodie delicate con rumori tuonanti e trasformarli in pezzi spettacolari.” – The Guardian

9 luglio 2018 – SEXTO NPLUGGED – SESTO AL REGHENA (PN), PIAZZA CASTELLO
Prezzo biglietto:
– Posto Unico € 25 + diritti di prevendita

10 luglio 2018 – ROMA SUMMER FEST – ROMA, AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA, CAVEA
Prezzo biglietto:
– Parterre € 42 + diritti di prevendita
– Tribuna Centrale € 42 + diritti di prevendita
– Tribuna Mediana € 42 + diritti di prevendita
– Tribuna Laterale € 35 + diritti di prevendita
– Tribuna Mediana € 35 + diritti di prevendita

11 luglio 2018 – IRIDE FRASCHINI MUSIC FESTIVAL – PAVIA, CASTELLO VISCONTEO
Prezzo biglietto:
– Poltronissima € 40 + diritti di prevendita
– Platea € 35 + diritti di prevendita
– Gradinata Centrale € 30 + diritti di prevendita
– Gradinata Laterale € 25 + diritti di prevendita

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di mercoledì 28 febbraio per gli iscritti My Live Nation (http://www.livenation.it) e dalle ore 11.00 di giovedì 1 marzo su Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

I Mogwai, la storica band scozzese simbolo del post-rock mondiale, tornano in Italia per 3 incredibili appuntamenti, il 9 luglio a Sesto al Reghena all’interno di Sexto Nplugged, il 10 luglio a Roma all’interno di Roma Summer Fest, e l’ 11 luglio a Pavia all’interno dell’Iride Fraschini Music Festival.

La band di Stuart Braithwaite fin dagli esordi con “Young Team” ha sempre avuto un occhio di riguardo verso un sound avanguardista, tanto che, dopo 21 anni di attività, 8 album in studio, 2 album live e 4 colonne sonore, suona quasi riduttivo inquadrarli in un singolo genere, e più corretto consacrarli come una delle band più rappresentative della scena underground internazionale.

L’impegno sociale ha sempre visto protagonista la band di Glasgow, a partire dalla realizzazione della colonna sonora di “Atomic”, docufilm sul disastro nucleare a Hiroshima, poi divenuto un tour mondiale con date negli Stati Uniti, in Europa e nella stessa Hiroshima, per arrivare alla collaborazione con Trent Reznor nella realizzazione dell’ OST di “Before the Flood”, opera prima di Leonardo di Caprio sul riscaldamento globale.

Durante il tour di “Atomic” i Mogwai hanno lavorato alla realizzazione del nono album, ‘Every Country’s Sun’, uscito nel 2017 e che ha subito riscosso i favori di critica e pubblico.

Tornano quest’estate in Italia per 3 appuntamenti imperdibili all’interno di 3 location suggestive.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.