MONARCH: nuova band per il batterista dei BORKNAGAR

Pubblicato il 27/12/2010
David Kinkade (BORKNAGAR) ha unito le proprie forze con Marco Martell (MALEVOLENT CREATION, DIVINE EMPIRE) e Jarret Roberts (KASTASYDE) in una nuova band chiamata MONARCH.

Ha dichiarato Kinkade: “Per 10 anni o più ho messo le mie personali idee musicali in un angolino buio per suonare in band già affermate. Sono contento di aver fatto questa scelta, perché il risultato è stato imparare un sacco di cose, stringere grandi amicizie e fare belle esperienze. Sono diventato parte di una delle mie band preferite (BORKNAGAR) e questo mi piace, ma per tutta la vita ho desiderato l’occasione di creare la mia musica. Quindi ora posso mettere in pratica tutti gli insegnamenti ‘cosa fare e cosa non fare’ nella creazione del mio progetto — MONARCH.

“All’inizio del 2010 mi sono incontrato con l’amico chitarrista/produttore Johnny Dove ed abbiamo iniziato a buttare giù i riff che avevo in mente da 10 anni. E’ stato un lavoro fottutamente duro, ma 10 mesi dopo siamo pronti a pubblicare il nostro lavoro.

“Ho trovato la gente perfetta per essere parte di questo progetto nel chitarrista Marco Martell e nel cantante Jarret Roberts.

“Come batterista, ed ora autore, amo tutto da SLIPKNOT, METALLICA e IRON MAIDEN a RUSH, PINK FLOYD e MUSE… dovete ascoltarci.”

Info: Facebook.com/monarch

Questo un assaggio della nuova band:

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.