MOONLIGHT HAZE: i dettagli del nuovo album “Lunaris”

Pubblicato il 27/02/2020

Comunicato stampa:

I Moonlight Haze hanno terminato di registrare il secondo capitolo di una carriera in rapida ascesa, che segue l’acclamato debutto ‘De Rerum Natura’. Il titolo confermato del nuovo album è ‘Lunaris’ ed è composto da undici brani che porteranno l’ascoltatore in un viaggio senza tempo attraverso groove frenetici, testi di rara intensità ed avvincenti melodie. La band continua a sperimentare con la musica elettronica, il folk ed elementi ancora più imprevedibili, attuando una profonda ricerca musicale e una profonda esplorazione interiore, per un’esperienza sognante ed eterea. ‘Lunaris’ è stato mixato e masterizzato da Simone Mularoni (DGM) ai Domination Studios di San Marino e include un’apparizione speciale di Fabio Lethien Polo (Elvenking). La splendida copertina e le grafiche sono state ancora una volta realizzate da Beatrice Demori (come già quelle di ‘De Rerum Natura’). ‘Lunaris’ uscirà il 22 maggio 2020 su Scarlet Records.

La tracklist è la seguente:

1) Till the End
2) The Rabbit of the Moon
3) Lunaris
4) Under Your Spell
5) Enigma
6) Wish Upon a Scar
7) The Dangerous Art of Overthinking
8) Without You
9) Of Birth and Death
10) Nameless City
11) Enigma (English version)

12) bonus track giapponese: The Rabbit of the Moon (Tsuki No Usagi)

www.scarletrecords.it
www.moonlighthaze.com

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.