MORBID ANGEL: l’ex Pete Sandoval, “Ecco come ho trovato Dio”

Pubblicato il 26/03/2015

Il batterista Pete Sandoval, (ex-MORBID ANGEL, TERRORIZER) ha recentemente dichiarato quanto segue a AndrewHaug.com circa il suo avvicinamento alla fede:

“Mia madre e mia sorella sono cristiane da vent’anni e mi hanno sempre incoraggiato a cercare Dio. Mi parlavano sempre di Dio, quindi nel 2012… iniziai a leggere alcuni passi della Bibbia che mi consigliava mia madre. Li lessi, ma ancora non sentivo che avevo bisogno di Dio. Immagino che semplicemente sia successo qualcosa. Direi che Dio entrò nel mio cuore, perchè la Bibbia dice che devi cercare Dio con tutto il tuo cuore e la tua mente ed essere umile nei suoi confronti, a quel punto Dio verrà da te. Credo che mentre cercavo di capire alcune delle scritture, Dio entrò nel mio cuore e mi aprì gli occhi. Arrivò la luce e mi resi conto che vivevo una vita di oscurità in un mondo oscuro. Fu il punto di svolta e mi resi conto che Dio esiste. Devi sentire che Dio esiste per sapere che c’è un Dio. Devi sentirlo nella tua vita, nel tuo cuore. Da allora la mia fede è aumentata moltissimo e più imparavo su Dio, più volevo imparare. Mi sono innamorato di Dio e niente ci piò separare”.

Sandoval ha aggiunto che, a differenza di quanto dichiarato da David Vincent, la sua uscita dai MORBID ANGEL non ha a che vedere con la sua fede e che invece è stata determinata dai problemi alla colonna vertebrale che lo hanno tenuto inattivo per molto tempo. Ora il batterista dichiara di essere tornato in piena forma.

morbid angel - pete sandoval

PROSSIMI CONCERTI

48 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.