MORTADO: riprendono i live al Barrio’s Live Club di Milano con i METHEDRAS

Pubblicato il 31/08/2020

Comunicato stampa:

I Mortado riprendono dal Barrio’s di Milano, con una serata all’insegna del thrash. La band presenterà i brani più significativi tratti da “Rupert The King” (26 aprile 2019, Blasphemous Records).
E’ la sfida contro tutti di GL Perotti (ex Extrema) e ciurma che, finalmente, dopo il lock down causato dal COVID – 19 riprende più grintosa che mai.
La filosofia che si cela dietro musica e testi è un intreccio che punta il dito contro molti aspetti negativi della società moderna. Ogni canzone è una pistola puntata che risveglia gli ascoltatori da un sistema fatto di pseudo-politicanti corrotti che tiene tutti sotto ipnosi nel “Truman Show” della vita.

<> – Cit. Bruce Lee

I Methedras hanno in serbo una sorpresa per i propri fan, in quanto suoneranno una canzone inedita, “Envy Society”, concepita dalla nuova formazione.
E’ una band considerata dalla stampa di settore come “quintessenza del thrash metal più diretto e brutale”. Sul palco i quattro ragazzi sono instancabili ed eclettici, innovativi, alchimisti del suono. L’ultimo lavoro in studio si intitola “The Ventriloquist” (dicembre 2018, Massacre Records) ed è stato registrato e missato sotto la guida di Simone Mularoni, presso il Domination Studio di San Marino.
La devastazione vi aspetta!

Evento in collaborazione con WE FUCKING ROCK
Methedras Facebook page: https://www.facebook.com/methedrasthrash
Mortado Facebook page: https://www.facebook.com/magomortado

MORTADO + OPENING ACT METHEDRAS
Apertura porte: ore 21:00
Inizio Live: ore 22:00
Ingresso 5 €
BARRIO’S LIVE
Piazza Donne Partigiane (via Barona ang. via Boffalora)
20142 Milano (MI)

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/319072822576243?active_tab=about

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.