MOTLEY CRUE: Mick Mars ‘La reunion è in alto mare!”

Pubblicato il 07/02/2004

Nonostante il bassista dei Motley Crue, Nikki Sixx, da tempo stia annunciando un tour di reunion della band (con Tommy Lee alla batteria), la smentita arriva dal chitarrista Mike Mars: “Da tempo si parla di reunion, ma dal mio punto di vista la questione è ancora in alto mare. Ci sarebbero un sacco di questioni da chiarire, oggi la cosa mi sembra un semplice ‘prendi la chitarra e suona’, cosa ci sarebbe di bello in questo? Per come la vedo io, la reunion non è così vicina.”

Una delle più toccanti rivelazioni di Mars sulle pagine della autobiografia, “The Dirt: Confessions of the World’s Most Notorious Rock Band”,è stata la dichiarazione di essere affetto, da quanto aveva 20 anni, di una spondilite anchilosante, una rara malattia degenerante delle ossa. “I dottori dicono che non si sa molto a riguardo, ma è una specie di forma artritica che fonda le ossa insieme,” ha detto Mick a Guitar One. La malattia non pregiudica la sua abilità nel suonare, ma ha avuto influeza in molte parti della mia vita, come il suo aspetto. “Mi fa sembrare 10 anni più vecchio di quello che sono,” ha detto Mars. Due cose che aiutano Mars a combattere la sua malattia sono un incredibile senso dello humor e la sua infinita passione per la chitarra. “Le persone mi dicono, ‘avresti dovuto fare il comico,’ ma io alzo la mia chitarra e dico, ‘questo è quello che amo, eccola qua.’

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.