MÖTLEY CRÜE: Mick Mars, “Spero di non parlare mai più a nessuno della band”

Pubblicato il 06/07/2023

In una recente intervista rilasciata a Rolling Stone, il chitarrista storico dei MÖTLEY CRÜE, Mick Mars, ha parlato del suo rapporto con i membri della band dopo la sua estromissione dal gruppo, sottolineando che lui spera di non rivolgere più la parola a nessuno di loro:

“Penso che a tutti noi andrebbe bene e non intendo solo io con loro, intendo anche tra di loro. Io non ho in programma di fare un funerale e se anche lo facessi, loro verrebbero solo per fare un gesto di cortesia. Per me non c’è alcun funerale, nulla di niente”.

Nel corso dell’intervista Mars ha specificato che già dal tour del 2022 le cose tra lui e il resto della band erano precipitate:

“Nessuno mi ha parlato durante il tour del 2022. Spesso mi sentivo come se stessi suonando da solo. Sai cosa significa trovarsi in mezzo a della gente e sentirsi comunque solo? Bene, mi sono sentito così per tutto il tour. Mi sono sentito usato, triste e inferiore. Quando abbiamo tenuto l’ultimo show, ho provato sollievo, perchè non sentivo più quella pressione. Ero però profondamente ferito dal punto di vista emotivo. Non una ferita superficiale ma molto profonda, di quelle che non guariscono più”.

Mick Mars è stato sostituito nei MÖTLEY CRÜE da John 5.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.