MOTLEY CRUE: Tommy Lee, “ragazzi basta con le foto, cazzo!”

Pubblicato il 29/06/2012

Ecco quanto comunicato dal batterista dei MOTLEY CRUE, Tommy Lee, ai fan via Facebook:

“Cari fan,
io adoro i miei fan e voi lo sapete!!! Chiedete a chiunque mi conosca, vi dirà la stessa cosa… ‘Tommy ama i suoi fan. Vive per questa cosa… mangia, respira e caga musica ventiquattro ore al giorno’. Vi diranno anche ‘è un bravo ragazzo con i piedi per terra e amante della vita’. Quello che però mi crea problemi è… quando mi chiedono di fare foto! Lo odio! Mi fa incazzare sentire gente che dice ‘lo devi fare per i fan, sono loro che ti hanno fatto arrivare dove sei ora ecc.!’ Io non devo niente a nessuno! Quando ho comprato tutti i miei dischi dei Led Zeppelin e i biglietti dei concerti, non ho detto ‘un giorno questi stronzi mi dovranno una foto’. E’ l’ultima cosa che potrebbero fare per me. Ad ogni modo non sono qui per fare foto ma per intrattenervi! Nessuno mi ha messo dove sono se non me stesso. I fan potranno avermi aiutato con il loro apprezzamento per quello che faccio… ma sono arrivato dove sono ora grazie ad un sacco di duro lavoro, esercizio, talento, fortuna ecc. Quello che devo a me stesso e agli altri è essere il meglio che io possa essere e questo significa fare grande musica, essere una brava persona, padre e amante. Tutti noi dobbiamo questo a noi stessi e agli altri! Gente, abbiamo veramente bisogno di una stupida foto? Per cosa? Per vantarsene? Una prova senza la quale gli altri non ci crederebbero? E chissenefrega? Potrei salutarvi o stringervi la mano ma anche in questo caso… non so… dipende dalla situazione. Tanti non considerano la situazione… E’ veramente importante… Non stringeresti la mano a uno piscia nel cesso di fianco al tuo, vero? A me è successo… Oppure quando stai mangiando tranquillamente con la tua famiglia e arriva un coglione che ti chiede di fare una foto! Non avete idea delle cazzate che mi sono successe. Posso capire l’entusiasmo e tutto il resto ma pensateci un attimo… E’ il caso in questo momento? Si chiama consapevolezza. Ricordate che il modo più veloce di farmi scappare è tirare fuori una macchina fotografica! Voi salutatemi e basta, e magari vi porterò a casa con me! Ok, devo prima chiedere il permesso alla mia ragazza! hah!
Ciao a tutti, dal vostro nemico delle fotografie!
Tommy Lee”

34 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.