NAPALM DEATH: annunciano il nuovo album “Throes Of Joy In The Jaws Of Defeatism”

Pubblicato il 08/07/2020

Comunicato stampa:

I pionieri del grindcore NAPALM DEATH sono lieti di annunciare la pubblicazione del nuovo album “Throes Of Joy In The Jaws Of Defeatism”, previsto in uscita il 18 settembre 2020 su Century Media Records.

Throes of Joy in the Jaws of Defeatism” è il seguito di “Apex Predator – Easy Meat”, ultimo album della band inglese pubblicato nel 2015. L’album è stato registrato e prodotto ancora una volta da Russ Russell mentre l’artwork è stato curato da Frode Sylthe.

Di seguito il commento del cantante Mark ‘Barney’ Greenway in merito ai temi trattati nel nuovo album:
La frase che mi si è piantata in testa nel momento in cui ho cominciato a pensare alla direzione dei testi è ‘gli altri’. Si percepiva una sensazione di paura e paranoia generata da ogni individuo, dai migranti alle persone con una sessualità fluida e questo si stava manifestando in una maniera molto antagonistica con reazioni sfociate in violenza.
Non tutti ricorrono a tali reazioni naturalmente ma la basilare mancanza di comprensione può diventare tossica nel corso del tempo. Non sto dicendo che questo sia un fenomeno del tutto nuovo ma è stato alimentato nella storia recente da alcune persone particolarmente avventate in ambienti politici e, come sempre, ho sentito che sarebbe stato l’antidoto naturale per sostenere umanità di base e solidarietà con tutti.

Di seguito artwork e tracklist di “Throes Of Joy In The Jaws Of Defeatism

1. Fuck the Factoid
2. Backlash Just Because
3. That Curse of Being in Thrall
4. Contagion
5. Joie De Ne Pas Vivre
6. Invigorating Clutch
7. Zero Gravitas Chamber
8. Fluxing of the Muscle
9. Amoral
10. Throes of Joy in the Jaws of Defeatism
11. Acting in Gouged Faith
12. A Bellyful of Salt and Spleen

Un primo singolo tratto da “Throes of Joy in the Jaws of Defeatism” sarà pubblicato il 24 luglio 2020 assieme al preorder del disco.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.