NECRODEATH: ascolta il nuovo singolo “Transformer Treatment”

Pubblicato il 15/03/2022

Artista: Necrodeath | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 17 agosto 2019 | Evento: Summer Crock Fest | Città: San Martino di Lupari (PD)

Comunicato stampa:

Il 30 marzo 2022 NECRODEATH pubblicheranno il vinile 7″ “Transformer Treatment / Come to the Sabbath” su Time To KIll Records. In preparazione all’uscita ufficiale del lavoro, oggi la band lancia il lyric video di “Transformer Treatment”, ora disponibile qui:

“Transformer Treatment” è una canzone composta in collaborazione con S.B. Reder (SCHIZO) ed è ispirata al “Trattamento Ludovico” del film “Arancia Meccanica”. Per il lato B, il gruppo ha inciso una cover del famoso classico dei MERCYFUL FATE “Come to the Sabbath”.

Pre-order:

https://timetokillrecords.bigcartel.com/category/necrodeath

https://necrodeathofficial.bandcamp.com/album/transformer-treatment-come-to-the-sabbath

Le prime copie del 7″ saranno disponibili in anteprima in occasione del concerto che i NECRODEATH terranno al Defrag di Roma sabato 26 marzo.

Dal primo istante, sai che sono i NECRODEATH. Formatosi nel lontano 1984, il gruppo è una delle prime band metal estremo nate in Italia e una delle realtà più iconiche dell’intero panorama black-thrash. Già con il demo di culto “The Shining Pentagram”, i NECRODEATH ottennero un incredibile successo nell’underground, tanto che ancora oggi quella cassetta viene considerata un vero e proprio “pezzo di storia thrash/black metal”. Tonnellate di tributi nelle principali riviste, fanzine e altri articoli underground hanno evidenziato l’uscita dei primi due leggendari album “Into The Macabre” (1987) e “Fragments Of Insanity” (1989). E oggi, dopo decine di full-length, EP e side project, il lungo viaggio all’inferno non si ferma.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.