NEVERMORE, ARCH ENEMY: Jeff Loomis entra negli ALCATRAZZ di GRAHAM BONNET

Pubblicato il 08/06/2021

Evento: Full Force | Fotografo: Emanuela Giurano | Data: 28-30 giugno 2019 | Venue: Ferropolis – Germania

 

Jeff Loomis, ex chitarrista dei NEVERMORE e attuale ARCH ENEMY, è entrato nella versione degli ALCATRAZZ capitanata dal cantante Graham Bonnet.

Bonnet dichiara:

“È con grande orgoglio ed entusiasmo che annuncio che Jeff Loomis è ufficialmente il nuovo chitarrista dei GRAHAM BONNET’S ALCATRAZZ. Jeff è un musicista di talento, un ottimo compositore e un bravo ragazzo. Le sue abilità sono impareggiabili e sono elettrizzato dalla prospettiva di ricreare la magia degli ALCATRAZZ dei primi tempi ma con un suono moderno e più pesante.
Quando ho sentito Jeff per la prima volta, sono rimasto stupito dalla sua tecnica e dal suo gusto per la melodia. Potrete avere un piccolo assaggio nel prossimo album dei GRAHAM BONNET BAND, poiché Jeff sarà uno degli ospiti.
Giusto per essere chiari, Jeff è ancora un membro attivo degli ARCH ENEMY come io sono ancora con la GRAHAM BONNET BAND. A breve altre notizie”.

Loomis aggiunge:

“Sono super entusiasta di lavorare con Graham Bonnet. Sono un fan di lunga data della sua voce e dei suoi testi e sarà un onore creare insieme della musica straordinaria e tenere alcuni concerti.
Voglio farvi sapere che sono ancora un membro degli ARCH ENEMY e che vi vedrò tutti on the road molto presto con loro”.

Lo scorso anno Graham Bonnet e gli ALCATRAZZ si sono separati e il cantante ha fondato i GRAHAM BONNET’S ALCATRAZZ.

Hi all! Graham here. The cat's out of the bag! It is with tremendous pride and excitement that I am announcing that Jeff…

Posted by Graham Bonnet on Tuesday, June 8, 2021

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.