NEVERMORE: Jeff Loomis, “Una reunion? E’ abbastanza possibile”

Pubblicato il 19/09/2017

Il chitarrista degli ARCH ENEMY ed ex NEVERMORE, Jeff Loomis, ha parlato ad Ultimate Guitar di un’eventuale reunion dei NEVERMORE:

“Posso solo parlare bene dei membri della band e Van Williams [batteria] è uno dei miei migliori amici: Mi sento ancora con Warrel Dane [voce] ogni tanto e lui ora è nuovamente impegnato con i SANCTUARY, il che è fantastico. I 18 anni che abbiamo fatto assieme sono stati fantastici. Purtroppo le cose poi sono finite male. Bevevamo troppo e quello credo sia stato il colpo di grazia. Non ci siamo lasciati bene, è stata una separazione difficile. Quando passi 18 anni con altre persone, è come se si trattasse di un matrimonio in un certo senso. Quando le cose finiscono si sta male. Forse un giorno riuscirò a parlare a Warrel di persona circa i problemi che avevamo e di cose del genere. Il tempo guarisce tutto e la vita è breve. Speriamo un giorno di sederci a un tavolo e parlare delle nostre differenze da amici. Sarebbe grandioso. Ad ogni modo al momento ognuno di noi sta facendo altro e questa è una bella cosa. Io ora sono negli ARCH ENEMY e credo che per ora il capitolo NEVERMORE resti chiuso, mentre è iniziato un nuovo capitolo della mia vita. Se i tempi saranno maturi, forse un giorno faremo ancora un paio di pezzi nuovi o magari un album. Chi lo sa? E’ abbastanza possibile”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.