NILE: i dettagli del nuovo album solista di Karl Sanders e il video del primo singolo

Pubblicato il 25/05/2022

Artista: Nile | Fotografo: Benedetta Gaiani | Data: 20 settembre 2019 | Evento: Largo Venue | Città: Roma

 

Il cantante e chitarrista dei NILE, Karl Sanders, pubblicherà il suo nuovo album solista, intitolato “Saurian Apocalypse“, il 22 luglio 2022 su Napalm Records.

Ultimo capitolo della triologia del progetto SAURIAN, “Saurian Apocalypse“, arriva 13 anni dopo l’uscita del suo predecessore, “Saurian Exorcisms” del 2009, e quasi 20 dopo “Saurian Meditation” del 2004. Enfatizzata da strumenti unici come il baglama saz (liuto turco), l’egiziano sistro di Anubi, il dumbek (tamburo a calice), la Glissentar e il gong, la colonna sonora dell’album intreccia aure cinematografiche e solchi profondi, accentuati dallo stile percussivo tribale del batterista originale dei NILE, Pete Hammoura e dal cantante dei SAURIAN, Mike Breazeale.

Sanders commenta:

È un disco che i fan attendono da oltre un decennio. Non è nato da un intento casuale, è un disco che ha bruciato silenziosamente dentro di me per molti anni in attesa dell’ora stabilita. Ho aspettato il mio momento con pazienza quasi disumana, eppure quel giorno è ormai imminente. Questa nuova uscita, ‘Saurian Apocalypse, è profondamente personale, composta da musica oscura, tranquilla ed esotica, ipnotica, generata nel profondo della parte rettiliana del mio cervello e della mia anima. In un certo senso, condividere questa musica con i fan, è come condividere le visioni ossessive sempre in agguato nella mia testa, una silenziosa blasfemia e un’inesorabile paura dell’incombente fine della nostra specie. Sono oltremodo felice che gli ascoltatori e i fan possano finalmente godere di questa musica, così come io e i miei colleghi abbiamo fatto mentre la realizzavamo. È mia sincera speranza che la musica di questo disco, di ‘Saurian Apocalypse‘, porti agli altri la stessa serenità e pace interiore”

Disponibile di seguito il video animato del primo singolo estratto, “The Sun Has Set on the Age of Man“, che vede ospite il chitarrista americano Rusty Cooley:

Napalm Records inoltre pubblicherà le ristampe dei precedenti “Saurian Meditation” e “Saurian Exorcisms”.

Tracklist e copertina di “Saurian Apocalypse“:

1. The Sun Has Set on the Age of Man
2. The Disembodied Yet Slither Among Us
3. The Evil Inherent in us All
4. Skull Fuck Ritual (Skull Breach Edition)
5. Nada Zaag
6. An Altered Saurian Theta State
7. Nihil Emplexus
8. Divergence: The Long Awaited Third Primordial Ascension
9. Mask of Immutable Self Delusion
10. No Creature More Deserving of Cataclysmic Annihilation

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.