Norvegia: a fuoco una chiesa, torna il pericolo vandalismo a sfondo satanico

Pubblicato il 01/06/2009

Secondo il norvegese NRK gli esperti di satanismo riterrebbero che i recenti gravi atti di vandalismo verso edifici religiosi, potrebbero essere l’inizio di una nuova ondata di attacchi come quella condotta da esponenti della scena black metal negli anni ’90.

Il 29 maggio una chiesa del 1800 di Våler, 180 km a nord di Oslo, contenente varie opere opere d’arte è andata distrutta in seguito ad un incendio ritenuto di natura dolosa. E’ stato salvato un’altare del 1697 ma molte opere sono state irrimediabilmente danneggiate. La polizia ha aperto ora le indagini chiedendo l’assistenza del National Bureau of Crime Investigation (KRIPOS). Ecco le foto:

 

 

 

Non si tratta dell’unico episodio di vandalismo avvenuto negli ultimi tempi. A inizio maggio i cimiteri di Oslo e Sandefjord erano stati presi di mira con il danneggiamento delle tombe. Anche un’altra chiesa e annesso cimitero a Nordstrand erano stati attaccati rovesciando le tombe, rompendo le vetrate e ricoprendo con scritte sataniche varie porte e finestre. Di seguito le foto di quanto accaduto a Nordstrand:

 

foto riportata da Dagbladet.no

 

 

 

 

PROSSIMI CONCERTI

24 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.