Nuova Zelanda: donna chiama i suoi figli METALLICA, SLAYER e PANTERA

Pubblicato il 08/07/2021

In Nuova Zelanda una madre ha chiamato i suoi figli METALLICA, SLAYER e PANTERA.

A riportare questa curiosità è stato il giornalista, attore e regista David Farrier, noto per aver lavorato alla serie di documentari “Dark Tourist” di Netflix. David ha ammesso di essersi insospettito quando come secondo nome di uno dei giovani ha visto anche il titolo di “…And Justice For All” dei METALLICA e per questo ha indagato, rivolgendosi all’anagrafe.  Ha visto di persona i certificati di nascita dei tre bambini ed è quindi riuscito a verificare la veridicità della vicenda.

Il Nuova Zelanda non ci sono restrizioni circa il nome che si può dare a un proprio figlio, purchè le parole usate non siano offensive.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.