OBITUARY, VENOM INC.: il video di “Killing Pace” dal nuovo progetto degli ex MASSACRE Terry Butler, Jeramie Kling e Taylor Nordberg

Pubblicato il 19/05/2021

 

Gli INHUMAN CONDITION, il nuovo progetto degli ex MASSACRE Terry Butler (OBITUARY, ex – DEATH, ex – SIX FEET UNDER)Jeramie Kling (VENOM INC, THE ABSENCE, GOREGÄNG) e Taylor Nordberg (THE ABSENCE, GOREGÄNG), hanno di recente completato le registrazioni dell’album di debutto, “Rat God”, in uscita il prossimo 4 giugno per Listenable Insanity Records. Pre-order QUI.

Rat God” conterrà canzoni originariamente composte per i MASSACRE nel corso del 2019.

La band pubblica oggi un video per la canzone “Killing Pace”, il cui testo è stato scritto da Paul Mazurkiewicz dei CANNIBAL CORPSE. Il batterista della band, Jeramie Kling, ha filmato e montato il video, che include anche parti del film horror del 1986 ‘The Abomination‘ di Max Raven.

Ecco il video del nuovo singolo “Killing Pace”:

Il chitarrista Taylor Nordberg ha così commentato:

“Questa canzone è devastante! Una volta che abbiamo fatto contribuire Paul ai testi, sono usciti schemi vocali accattivanti e la canzone si è trasformata in un inno. È stato particolarmente bello il fatto che Jeramie sia stato in grado di parlare con il regista Max Raven e abbia ottenuto da lui il permesso per utilizzare le parti di ‘The Abomination‘. E’ un classico video slasher!”

Di seguito tracklist e artwork di “Rat God

1. Euphoriphobia
2. The Neck Step
3. Planetary Paroxysm
4. Killing Pace
5. Gravebound
6. Tyrantula
7. Rat God
8. Crown Of Mediocrity
9. Fait Accompli

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.