OBITUARY, VENOM INC.: il video di “Killing Pace” dal nuovo progetto degli ex MASSACRE Terry Butler, Jeramie Kling e Taylor Nordberg

Pubblicato il 19/05/2021

 

Gli INHUMAN CONDITION, il nuovo progetto degli ex MASSACRE Terry Butler (OBITUARY, ex – DEATH, ex – SIX FEET UNDER)Jeramie Kling (VENOM INC, THE ABSENCE, GOREGÄNG) e Taylor Nordberg (THE ABSENCE, GOREGÄNG), hanno di recente completato le registrazioni dell’album di debutto, “Rat God”, in uscita il prossimo 4 giugno per Listenable Insanity Records. Pre-order QUI.

Rat God” conterrà canzoni originariamente composte per i MASSACRE nel corso del 2019.

La band pubblica oggi un video per la canzone “Killing Pace”, il cui testo è stato scritto da Paul Mazurkiewicz dei CANNIBAL CORPSE. Il batterista della band, Jeramie Kling, ha filmato e montato il video, che include anche parti del film horror del 1986 ‘The Abomination‘ di Max Raven.

Ecco il video del nuovo singolo “Killing Pace”:

Il chitarrista Taylor Nordberg ha così commentato:

“Questa canzone è devastante! Una volta che abbiamo fatto contribuire Paul ai testi, sono usciti schemi vocali accattivanti e la canzone si è trasformata in un inno. È stato particolarmente bello il fatto che Jeramie sia stato in grado di parlare con il regista Max Raven e abbia ottenuto da lui il permesso per utilizzare le parti di ‘The Abomination‘. E’ un classico video slasher!”

Di seguito tracklist e artwork di “Rat God

1. Euphoriphobia
2. The Neck Step
3. Planetary Paroxysm
4. Killing Pace
5. Gravebound
6. Tyrantula
7. Rat God
8. Crown Of Mediocrity
9. Fait Accompli

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.