OPERA IX: i dettagli del nuovo album “The Gospel”

Pubblicato il 17/04/2018

Riceviamo e pubblichiamo:

I leggendari occult pagan black metallers OPERA IX rivelano cover artwork e tracklist del loro prossimo settimo full-length album dal titolo “The Gospel”, in uscita via Dusktone nel 2018.

1. Gospel
2. Chapter II
3. Chapter III
4. The Moon Goddess
5. House of the Wind
6. The Invocation
7. Queen of the serpents
8. Cimaruta
9. Sacrilego

L’attesissimo nuovo opus è in lavorazione presso i Musik Ink e gli Occultum Studios, prodotto da Ossian e Federico Pennazzato (Death SS).

Il mastermind degli Opera IX, Ossian, ha commentato:

The Gospel è un concept album che affonda le sue radici nel mito italiano di Aradia e il vangelo delle streghe, trattato dello studioso Charles Godfrey Leland, che racconta di aver ricevuto nella Toscana del 1886 da una strega di nome Maddalena, un manoscritto contenente oltre al miro di Diana e Lucifero tutta la dottrina della stregheria italiana.
I capitoli descrivono un’oscura tradizione religiosa toscana con le origini, le credenze, i rituali e gli incantesimi tradizionali della stregoneria pagana italiana. La figura centrale di quella religione è la Dea Aradia, venuta sulla terra per insegnare la pratica della stregoneria ai contadini perché si opponessero ai signori feudali e alla Chiesa Cattolica Romana.”

Ulteriori dettagli riguardo il nuovo album degli OPERA IX verranno svelati presto.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.