OPETH: la colonna sonora della serie televisiva con le musiche di Mikael Åkerfeldt

Pubblicato il 06/05/2022

Artista: Opeth | Fotografo: Simona Luchini | Data: 09 novembre 2019 | Venue: Alcatraz | Città: Milano

Comunicato stampa:

Milan Records annuncia oggi l’uscita di “Clark (Soundtrack From The Netflix Series)” di MIKAEL ÅKERFELDT. “Clark” è una nuova serie Netflix in sei parti pubblicata il 5 maggio 2022 e presenta una colonna sonora drammatica e ipnotica dell’acclamato musicista svedese MIKAEL ÅKERFELDT. Oltre all’uscita digitale di oggi, l’album sarà pubblicato sia in CD che in vinile nel 2022 da Inside Out Music. Il CD Jewelcase e il 2-LP Gatefold conterranno note di copertina di Mikael Åkerfeldt e Jonas Åkerlund, previsti in uscita il 22 luglio 2022.

Di seguito il teaser:

Questa attesissima serie in lingua svedese di genere thriller/crime è diretta dal regista di fama internazionale Jonas Åkerlund dalle sceneggiature di Frederik Agetoft, Peter Arrhenius e Jonas Åkerlund ed è basata sul libro biografico del protagonista, Clark Olofsson. Presenti gli attori Bill Skarsgård (Deadpool, It, The Northman), Alicia Agneson e Vilhelm Blomgren (Midsommar). La serie è prodotta da Börje Hansson e Julia Stannard.

Il commento di Åkerlund in merito alla nuova serie:

“…Si tratta di tutta la sua vita e ciò che lo ha reso chi è, la verità e le bugie della sua incredibile carriera…”

Le musiche di MIKAEL ÅKERFELDT e il suo paesaggio sonoro spaziano dallo swing anni 60 al progressive rock anni 70 passando per psichedelia, heavy metal, tango, funk, jazz, melodie arabe, indie pop e chillout. Tutte queste texture sono abilmente combinate per sostenere senza sforzo il contenuto drammatico ad alto tasso di ottani della serie e anche per inserirlo perfettamente nel contesto dei tempi in cui il dramma si svolge. Chiaramente delle 34 tracce presentate, quattro presentano la caratteristica componente vocale chiave fornita dallo stesso ÅKERFELDT.

Il commento di Mikael:

“Scrivere la musica per CLARK è probabilmente una delle cose più gratificanti che abbia mai fatto musicalmente. È stato molto divertente. Stimolante e divertente. Volevo fare un buon lavoro, naturalmente, e fornire musica che si adattasse al racconto piuttosto bizzarro di Clark Olofsson. Ho dovuto evocare un suono per lui. Il suo suono. Credo sia tutto nella mia testa ma mi sembrava di aver trovato qualcosa dopo aver finito il primo brano. Il feedback immediato da parte di Jonas Åkerlund è stato quasi eccessivamente positivo. Così sono partito da lì. Durante la pandemia ho scritto tanta musica per questo progetto ma mi piace pensare di non essermi allontanato troppo dal “sound originale di Clark”.
Il risultato finale è un vero e proprio mix di stili musicali. Alcuni suoni che conosco, altri suoni nuovi per me. O addirittura vecchi, a seconda di come lo si vede.
Scrivere musica per ritrarre la storia sfaccettata di un uomo come Clark Olofsson era destinato a generare qualche tipo di follia musicale. Anche se molti riterrebbero Clark “un uomo pazzo”, mi ha davvero aiutato nel mio lavoro. Nessun limite. Nessuna regola.”

Ascoltala su Milan Records qui.

Clark” è disponibile al pre order qui.

Di seguito tracklist e copertina:

0. Libertine Theme
1. Tango Bizarre
2. Druglord Panic
3. Rockefellers
4. Vintage Modern
5. Wish You Were There
6. The Weak Heart
7. Happiness
8. Ode to Confusion in A Minor
9. La Shay’ Jadid Taht Alshams
10. The Real Me
11. Here’s That Sunny Day
12. Perfect Horizon
13. Sea Slumber
14. Then
15. The Hunted Are in the Clear
16. Northern Hemispheres
17. Ordinary Folks
18. Distant Spring
19. Funky Chicken
20. Code to the Vault
21. Two Mermaids
22. Rags to Riches
23. Sunrise
24. Red & White
25. Headfirst Into The Storm
26. Ballad of the Libertine in G Minor
27. Lost in San Marino *
28. Rhodes Rat
29. Måndag i Stockholm *
30. Mother of One
31. Vielleicht Später *
32. Battle For Love *
33. Night Life
* vocals

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.