OPETH: Mikael Åkerfeldt nella serie televisiva “Clark” di Netflix

Pubblicato il 12/05/2020

Il frontman degli OPETH, Mikael Åkerfeldt, curerà la colonna sonora di “Clark“, una nuova serie televisiva di Netflix in sei episodi diretta dal regista Jonas Åkerlund (“Lords Of Chaos“, “Polar“).

La serie si baserà sulla figura di Clark Olofsson, criminale svedese coinvolto nella famosa rapina alla Kreditbanken di Stoccolma del 1973, in cui varie persone vennero tenute in ostaggio per giorni, prima di venire rilasciate senza aver subito alcuna violenza. L’evento diede origine alla definizione di “Sindrome di Stoccolma”, stato di dipendenza affettiva che alcune vittime possono manifestare nei confronti del proprio aggressore.

Nel cast anche l’attore Bill Skarsgård, noto per aver interpretato il ruolo di Pennywise nei film “It” del 2017 e “It – Capitolo Due” del 2019.

Åkerlund dichiara:

“‘Clark‘ è la storia dell’uomo più politicamente scorretto che ha vissuto la vita più politicamente scorretta. È una biografia ultra-violenta, intelligente, emozionante, reale e surreale, che dà un volto alla Sindrome di Stoccolma. Ma non parla solo della rapina”.

Si attendono i dettagli circa la data di uscita su Netflix.

Artista: Opeth | Fotografo: Simona Luchini | Data: 09 novembre 2019 | Venue: Alcatraz | Città: Milano

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.