OPETH: primo trailer dietro le quinte di “Garden Of The Titans”

Pubblicato il 12/09/2018

Gli OPETH pubblicheranno “Garden Of The Titans: Live at Red Rocks Amphitheater” il 2 novembre su Moderbolaget Records / Nuclear Blast Entertainment. La release, disponibile su DVD, Blu-Ray e vinile, contiene l’esibizione tenutasi l’11 maggio 2017 al Red Rocks Amphitheatre di Denver, CO. Sia il DVD che il Blu-ray includeranno un CD audio.

Oggi la band ha pubblicato il primo trailer dietro le quinte di “Garden Of The Titans”, girato dal cantante/chitarrista Mikael Åkerfeldt:

Prima dell’album, il 19 ottobre, gli OPETH pubblicheranno in edizione limitata il vinile 10” “Ghost Of Perdition (Live)” nei seguenti formati:
10″ pink sparkle in sleeve (limitato a 700)
10″ violet sparkle in sleeve (esclusiva NB mailorder, limitato a 300)
10″ toffee in sleeve (esclusiva US NB mailorder, limitato a 250)
10″ summer bronze in sleeve (esclusiva US NB mailorder, limitato a 250)
I vinili possono essere pre-ordinati a questo indirizzo oppure sullo store della band.
Il Lato A contiene la versione dal vivo del classici “Ghost Of Perdition (live)“, mentre “Sorceress (live)” è sul Lato B.

“Garden Of The Titans: Live At Red Rocks Amphitheater” track listing:

01. Sorceress
02. Ghost Of Perdition
03. Demon Of The Fall
04. The Wilde Flowers
05. In My Time Of Need
06. The Devil’s Orchard
07. Cusp Of Eternity
08. Heir Apparent
09. Era
10. Deliverance

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.