OZZY OSBOURNE: “’13’ non era davvero un album dei BLACK SABBATH”

Pubblicato il 22/09/2022

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

 

In una recente intervista rilasciata a Stereogum, Ozzy Osbourne ha dichiarato quanto segue circa “13“, l’ultimo album dei BLACK SABBATH uscito nel 2013:

“Non ho avuto un gran controllo su di esso. Sebbene Rick Rubin [produttore] sia un mio amico, io non è che abbia fatto… ho solo cantato. E’ stato come tornare indietro nel tempo ma non a un periodo glorioso della nostra carriera. Sebbene Geezer abbia scritto un sacco di testi per me sia molto bravo nel farlo, per me non è stata una bellissima esperienza. […] Mi spiace molto che Bill Ward non abbia suonato su quel disco. Non era davvero un album dei BLACK SABBATH. Non voglio dire che non torneremo mai in studio e non faremo mai l’album perfetto dei BLACK SABBATH ma voglio ribadire che ‘13‘ non è stato registrato nel modo in cui registravamo un tempo. Siamo tornati sì indietro nel tempo ma non a quando eravamo noi al comando delle registrazioni, siamo tornati a quando lo era qualcun altro, ossia da ‘Vol. 4′ in poi”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.