OZZY OSBOURNE: annulla in viaggio in Svizzera per le cure per il Parkinson

Pubblicato il 31/03/2020

A causa dell’emergenza sanitaria legata all’epidemia di coronavirus, OZZY OSBOURNE è stato costretto a cancellare il suo viaggio in Svizzera per le cure per il morbo di Parkinson.

Il cantante dei BLACK SABBATH avrebbe dovuto recarsi presso uno specialista svizzero ad aprile ma, date le restrizioni sugli spostamenti attualmente in vigore, ha dovuto rinunciare, come dichiarato da sua moglie Sharon al programma televisivo “The Talk“:

“Abbiamo dovuto cancellare il viaggio in Svizzera, dove saremmo dovuti andare l’8 aprile per le sue cure. Ora siamo a casa e cerchiamo di rimanere tranquilli e isolati”.

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.