OZZY OSBOURNE: ecco come è nato il nuovo album “Ordinary Man”

Pubblicato il 29/11/2019

Il produttore e chitarrista Andrew Watt in una recente intervista rilasciata a Billboard ha parlato quanto delle registrazioni del nuovo album di OZZY OSBOURNE, “Ordinary Man“, in uscita a gennaio 2020.

La collaborazione tra Ozzy e Andrew Watt è nata in occasione delle registrazioni di “Take What You Want“, il singolo di POST MALONE con ospite Ozzy.

“Il giorno successivo alle registrazioni delle parti vocali di ‘Take What You Want‘, Ozzy mi ha scritto, dicendomi che voleva fare un album con me. Io ho subito creduto che fosse una cosa fantastica ma sarei stato in grado? A quel punto ho telefonato subito a Chad Smith dei RED HOT CHILI PEPPERS e gli ho detto: ‘Amico, Ozzy mi ha appena chiesto di fare un album con lui, tu ci saresti?’ E lui mi ha risposto: ‘Mi stai prendendo per il culo? Quando?’. Poi ho chiamato Duff McKagan dei GUNS N’ ROSES e anche lui mi ha detto: ‘Mi stai prendendo per il culo? Quando?’. Abbiamo scritto e registrato le parti strumentali dell’album di Ozzy in quattro giorni, senza alcuna premeditazione. Ci siamo chiusi nella mia taverna, ci siamo messi le cuffie, ci siamo guardati in faccia e abbiamo composto 12 pezzi, 10 dei quali sono finiti sull’album. Poi Ozzy è venuto ad ascoltare i pezzi. Gli ho fatto sentire tutte e 10 le tracce a massimo volume e alla fine lui ha detto: ‘Figo’. Avevo il cuore in gola. A quel punto ha detto: ‘Ti chiamo domani’ e ha preso il suo bastone e se n’è andato. Ho pensato: ‘Cazzo, non gli è piaciuto’. Poi mi ha chiamato il giorno dopo e mi ha detto: ‘Bene, quando iniziamo a comporre?’ Il giorno successivo abbiamo iniziato e in quattro settimane abbiamo completato tutte le parti musicali, i soli e le parti vocali”.

Alla realizzazione di “Ordinary Man” non ha dunque preso parte il chitarrista Zakk Wylde.

Ecco i due singoli “Straight To Hell” e “Under The Graveyard“:

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.