OZZY OSBOURNE: “Ho un enfisema e se prendo il COVID-19 sono finito”

Pubblicato il 27/11/2020

In una recente intervista rilasciata a GQ Magazine, OZZY OSBOURNE ha dichiarato quanto segue circa il suo stato di salute:

“E’ stato l’anno peggiore della mia vita. Ho un enfisema, quindi se prendo il virus sono fottuto. L’intervento a cui sono stato sottoposto mi ha distrutto. Quando mi ruppi il collo in quell’incidente col quad nel 2003 e poi guarì, la colonna vertebrale rimase schiacciata e mi succedevano cose strane. A volte ero sul palco e improvvisamente mi veniva uno shock che percorreva tutto un lato del mio corpo. Poi 18 mesi fa andai al bagno nel buio della notte e mi ritrovai a terra. Dissi: ‘Sharon, sono finito sul pavimento’ e lei rispose: ‘Bene, rialzati’. Ma non riuscivo. Quando hai 70 anni, è sempre più dura. […]
Faccio il possibile per proteggermi. Se esco indosso la mascherina ma non mi piace portarla, quindi non esco molto. Il produttore del mio nuovo album [Andrew Watt] ha avuto il virus. Gli telefonavo e mi diceva che non riusciva a dormire, perchè ogni volta che andava a letto non riusciva a respirare. Ora lui non è più la stessa persona di prima… è come quelle persone che hanno avuto un’esperienza al limite della morte: è molto più prudente. Le mie nipoti hanno preso il virus e loro invece non hanno avuto niente. Sono guarite normalmente”.

La scorsa settimana la moglie di OZZY, Sharon Osbourne, ha dichiarato di essere nuovamente in quarantena per essere entrata in contatto con una persona positiva al coronavirus.

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.