OZZY OSBOURNE: “Non sono ancora al 100% ma non vedo l’ora di tornare sul palco”

Pubblicato il 02/08/2020

OZZY OSBOURNE, in una nuova intervista rilasciata a Jenny McCarthy, ha dichiarato quanto segue circa la sua salute:

“Non sono ancora tornato al 100% ma diciamo al 75%. E’ lungo il percorso di guarigione. La chirurgia spinale è una brutta bestia, ragazzi. Ho provato un sacco di dolore e ancora ne provo. C’è stato un momento in cui ero convinto che sarei morto. Stavo male al punto che credevo mi stessero nascondendo qualcosa. Ricordo che dissi a Sharon: ‘Devi dirmi le cose come stanno. E’ peggio di quanto mi avete detto?’ e lei: ‘No…’. Ora ho interrotto tutti i trattamenti antidolorifici. Non vedo l’ora di tornare sul palco ma ne parlavo l’altro giorno con Tony Iommi e lui mi diceva che con quello che sta succedendo per via del coronavirus, i concerti al chiuso rischiano di diventare un ricordo del passato”.

Ozzy è anche in cura per i sintomi del morbo di Parkinson.

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.