OZZY OSBOURNE: operato dopo una caduta, niente concerti per tutto il 2019

Pubblicato il 04/04/2019

Con un comunicato via Facebook, OZZY OSBOURNE ha annunciato il posticipo a date da destinarsi di tutti gli show previsti per il 2019. Ozzy è stato infatti operato in seguito a una caduta avvenuta il mese scorso mentre si trovava a casa sua in convalescenza per la polominte che lo aveva colpito settimane prima. La caduta ha provocato il peggioramento di alcune lesioni derivanti da un’altra caduta risalente al 2003 ed è stato quindi necessario procedere con un intervento chirurgico. Ora il cantante dei BLACK SABBATH è a riposo sotto controllo medico. Ecco la sua dichiarazione:

“Non posso credere di dover posticipare anche tutti gli altri show. Non riesco nemmeno a esprimere a parole quanto sono frustrato, incazzato e giù di morale per non poter essere in tour. Grazie di tutto il conforto e del supporto che sto ricevendo dalla mia famiglia, dalla mia band, da amici e fan. E’ quello che mi tiene sù. Voglio farvi sapere che miglioro di giorno in giorno e guarirò completamente… finirò il tour… tornerò”.

Le date verranno riprogrammate a partire da febbraio 2020.

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.