OZZY OSBOURNE: secondo un’esperta potrebbe avere difficoltà a cantare per via del morbo di Parkinson

Pubblicato il 24/01/2020

Dopo la notizia che è affetto dal morbo di Parkinson, OZZY OSBOURNE ha giurato di tornare sul palco nel corso di quest’anno, ma secondo quanto dichiarato dalla dottoressa Rachel Dolhun della Michael J. Fox Foundation for Parkinson’s Research, il cantante dei BLACK SABBATH potrebbe iniziare ad avere qualche seria difficoltà a cantare.

L’esperta ha dichiarato al The Daily Star, come i pazienti affetti dal morbo di Parkinson, spesso abbiano difficoltà nel parlare:

“Interferisce sul modo in cui i muscoli agiscono sulle corde vocali e sul processo di deglutizione. Nelle persone con il Parkinson, spesso la voce diventa molto più flebile. L’emozione, o il tono non esistono più. Questa è una delle caratteristiche più comuni del morbo di Parkinson e con il tempo diventa un sintomo sempre più difficile da gestire.”

Artista: Black Sabbath | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 13 giugno 2016 | Venue: Arena di Verona | Città: Verona

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.