OZZY OSBOURNE: Zakk Wylde non sarà presente sul nuovo album

Pubblicato il 01/05/2021

Artista: Zakk Wylde | Fotografo: Francesco Castaldo | Data: 9 giugno 2016 | Venue: Teatro degli Arcimboldi | Città: Milano

 

OZZY OSBOURNE è impegnato nelle registrazioni del suo nuovo album con il produttore e chitarrista Andrew Watt, lo stesso che aveva collaborato con il Madman all’ultimo album “Ordinary Man” uscito lo scorso anno.

Il chitarrista Zakk Wylde, nonostante figuri nella live band di OZZY, ha dichiarato al programma radiofonico americano Trunk Nation With Eddie Trunk di non essere stato ingaggiato per la realizzazione del nuovo disco.

Nonostante questo, Zakk mantiene il suo rapporto di vicinanza a OZZY e dichiara:

“Io supporto sempre il boss e con lui ho un rapporto che va oltre la musica. Se lui e sua moglie e la famiglia escono a cena con amici o altro e lui mi dice: ‘Zakk, mi fai un favore? Dai da mangiare ai miei cani? Starò fuori per tre giorni’, io rispondo: ‘Certo, come vuoi e sulla strada mi fermo a prendere uova e latte’. Io e lui ci parliamo tutti i giorni e ci scriviamo tutti i giorni”.

A metà dicembre 2020 Andrew Watt aveva dichiarato che sul disco saranno presenti vari ospiti tra cui i batteristi Chad Smith (RED HOT CHILI PEPPERS) e Taylor Hawkins (FOO FIGHTERS) e il bassista Rob Trujillo (METALLICA, ex-OZZY OSBOURNE).

Si attendono ulteriori dettagli.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.