PADOVA METAL FEST 2022: nuova partnership e cambio di location

Pubblicato il 20/05/2022

Comunicato stampa di Padova Metal Fest:

Lo staff è lieto di annunciare che la IX edizione vedrà l’inizio di una nuova partnership con l’Associazione Di Promozione Sociale Rilabo (facebook.com/associazionerilabo) che da anni organizza eventi a Padova con l’obiettivo di promuovere il protagonismo giovanile, attraverso manifestazioni culturali e musicali. Ma non è tutto, dopo due anni di assenza, grazie a questa nuova partnership, il Padova Metal Fest cambierà location, l’evento si svolgerà presso il grande ed accogliente Parco Degli Alpini (facebook.com/ParcoAlpini).

Le sorprese non sono finite, infatti i DONNA CANNONE, headliner della domenica, si esibiranno con la straordinaria partecipazione della chitarrista e cantante Mia Karlsson (CRUCIFIED BARBARA).

Link evento FB: https://fb.me/e/1wJwPOVMb

VENERDÌ 29 LUGLIO
ARTHEMIS
RED B
17 CRASH
KANI
500 HORSE POWER

SABATO 30 LUGLIO
HELL IN THE CLUB
SCREAMIN’DEMONS (Al Priest – Andy Barrington – Ross Lukather)
KRÖWNN
SUPERHORROR
GUNJACK

DOMENICA 31 LUGLIO
DONNA CANNONE feat Mia Karlsson (CRUCIFIED BARBARA)
METHEDRAS
MR. WOLAND
LOGICAL TERROR
CROWDEAD

Anche quest’anno, per garantire il massimo comfort ai gruppi e la qualità audio e luci degli spettacoli, siamo onorati di avvalerci della collaborazione e partnership di:

Jetglow Recordings (www.jetglowrecordings.it) ormai affermata label patavina che con Rocketbooster Studio metterà a disposizione la strumentazione relativa alla backline;

Gong Service (www.gongservice.it) che durante le tre giornate, grazie all’esperienza, alla professionalità e competenza dei propri tecnici, unita all’utilizzo delle più moderne strumentazioni audio e luci, garantirà la massima qualità degli spettacoli.

Un ringraziamento a tutti gli sponsor, supporter e media partner in particolare a Radio Marilù (marilu.itfacebook.com/radiomariluofficial) e Autoricambi Dese (autoricambidese.itfacebook.com/autoricambidese2012).

Lo staff con il presente desidera ringraziare Andrea Tiozzo, gestore del Lago Verde di Torreglia, che ha creduto e contribuito alla crescita del festival durante le prime otto edizioni.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.