PAGAN ALTAR, DOOMRAISER e altri allo Still Doomed Fest di Parma

Pubblicato il 13/02/2012

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Sm_booking e Circolo Onirica in collaborazione con Mainstream Revolution Agency presentano:

la prima edizione dello “Still Doomed Fest” che vede come headliner nientemeni che i leggendari PAGAN ALTAR, veri e propi miti del movimento nwobhm, che si esibiranno in Italia per la prima volta. Le altre bands che si alterneranno sul palco del festival, non sono altro che il meglio della scena italiana in ambito doom – psych – stoner, stiamo parlando dei romani DOOMRAISER e HANDS OF ORLAC, dei leggendari ABYSMAL GRIEF, dei motorheadiani CHILDREN OF TECHNOLOGY, e delle nuove promosse della psicadelia made in italy SHININ SHADE e CARONTE.
Il festival verrà chiuso da set acustico di KIMI KARKI, noto a più come PETER VICAR, leggendario chitarrista di veri e propri miti del doom come REVEREND BIZARRE e LORD VICAR.
A fare da contorno a tutto questo ci saranno dj set a tema e lo stand di TERROR FROM HELL con vinili, cd, t-shirt.

STILL DOOMED FEST
sabato 25 febbraio
ore 18

PAGAN ALTAR (UK-PRIMA VOLTA IN ITALIA)
DOOMRAISER (ROMA)
ABYSMAL GRIEF (GENOVA)
CHILDREN OF TECHNOLOGY (PADOVA)
HANDS OF ORLAC (ROMA)
SHININ SHADE (PARMA)
CARONTE (PARMA)
KIMI KARKI aka PETER VICAR (FIN)

@CSI ONIRICA
Piazzale Lunardi
PARMA

INGRESSO:
12€ entro le 20.00
15€ dopo le 20.00

INFO:
sm_booking@hotmail.it
www.circolonirica.it
www.sundaymorningbooking.blogspot.com

Ricordiamo inoltre le altre date italiane di Pagan Altar e Kimi Karki(Reverend bizarre, Lord Vicar)

Pagan Altar
venerdì 24 febbraio – Voodoo Arci Club/Comacchio(Ferrara)

Kimi Karki
mercoledì 22 febbraio – Osteria da Tocchetto/Montebelluna(Treviso)
giovedì 23 febbraio – Honky Tonk Bar/Bologna
venerdì 24 febbraio – Ligera/Milano

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.