PANTERA: Phil Anselmo, “Dimebag e Vinnie approverebbero quello che stiamo facendo”

Pubblicato il 23/11/2023

Artista: Pantera | Fotografo: David Scatigna | Data: 10 giugno 2023 | Venue: Sweden Rock Festival | Città: Norje

 

Il cantante dei PANTERA, Philip Anselmo, ha per la prima volta commentato il tour di tributo alla band che lo vede affiancato dal bassista storico Rex Brown e da Zakk Wylde e Charlie Benante in sostituzione dei defunti Dimebag Darrell e Vinnie Paul.

Ecco, come riportato da Blabbermouth, quanto ha dichiarato a “The Metallica Report“:

“E’ bellissimo stare sul palco e sentire un grande affetto da parte del pubblico. E’ per questo che io e Rex riusciamo a goderci di più i concerti ora. Quando eravamo giovani, era una guerra continua ed eravamo incazzati anche quando salivamo sul palco. Ora sono i pezzi i protagonisti. Io devo solo concentrarmi sul cantarli e questo per me è un sollievo. Non devo più distruggere il mio corpo. […]
[Zakk e Charlie] sono assolutamente entusiasti ed entrambi hanno la loro storia e il loro seguito. Sono le persone più gentili del mondo. Il modo in cui Charlie suona i pezzi di Vinnie è incredibile. Non credo ci sia un altro batterista in grado di suonare proprio come Vinnie. A volte chiudo gli occhi per sentire meglio gli strumenti e mi scende una lacrima di gioia, perchè il sound è così vicino a quello di quando suonavo con Vinnie.[…]
Quello che posso dire con certezza, è che Vinnie e Dime approverebbero quello che stiamo facendo. Vorrebbero vedere il loro, il brand e il lascito dei PANTERA andare avanti. Non so in cosa crediate ma a volte, sai, è bello pensare che quei due ci stiano guardando dall’alto con il pollice alzato”.

Artista: Pantera | Fotografo: David Scatigna | Data: 10 giugno 2023 | Venue: Sweden Rock Festival | Città: Norje

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.