PRETTY MAIDS: aggiornamenti sulle condizioni di salute di Ronnie Atkins

Pubblicato il 10/03/2021

In una recente intervista rilasciata a KAAOS TV, il cantante dei PRETTY MAIDS, Ronnie Atkins, ha parlato delle sue condizioni di salute. Atkins come noto è affetto da un tumore incurabile al polmone:

“Ho subito un intervento chirurgico a settembre 2019, poi ho aspettato cinque o sei settimane e quindi ho dovuto sottopormi a chemioterapia per tre mesi e radioterapia. Ne ho fatte 33 in tutto. Non riuscivo a fare molto in quel periodo. Non sono stato molto male a causa della chemio, ma ho avuto problemi di dolore a causa dell’intervento. Ho dunque preso della morfina per un po’ di tempo mi sono sentito stanco. Poi a febbraio 2020, dopo le prime TAC, mi hanno detto: ‘Sembra tutto a posto e pensiamo che tu possa essere guarito’. Ma, ovviamente, devi fare dei controlli per i prossimi cinque anni’. Solo sei settimane dopo ad un controllo hanno scoperto che il cancro si era diffuso alle ossa e a una costola. A quel punto le cose si sono fatte veramente serie, perché mi è stato diagnosticato lo stadio quattro del tumore, dal momento che si era diffuso all’esterno dell’area in cui era originato. Ed è stato allora che per un po’ di tempo sono stato preso dal panico, perché non ero preparato per una cosa del genere. Sapevo che alla fine il cancro poteva tornare, ma non così velocemente. Anche i dottori rimasero stupiti. E’ quello con cui convivo da allora. Ho fatto altre cinque radioterapie e questo ha ucciso le metastasi che avevo alla costola. Ho fatto anche l’immunoterapia e, in realtà, da allora sono sto abbastanza bene. […] Non è possibile guarire. Le cure che sto facendo servono a prolungare la vita. Quando si parla di tumore allo stadio quattro, è di principio incurabile. Molte persone muoiono entro un anno ma il 3 o 4% sono ancora in vita dopo cinque anni. Devo solo credere in un miracolo. Spero solo di essere in questo 3 o 4%”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.