PROG COLLECTIVE: nuovo album e il singolo “Two Trajectories” con Geoff Tate

Pubblicato il 13/01/2021

Il supergruppo PROG COLLECTIVE, capitanato da Billy Sherwood degli YES, pubblicherà il nuovo album “Worlds On Hold” il 5 febbraio 2021.

Sul disco hanno suonato il cantante e polistrumentista Todd Rundgren, il chitarrista e cantante Steve Hackett (ex-GENESIS), il chitarrista Jan Akkerman (ex-FOCUS), il chitarrista e cantante Roine Stolt (TRANSATLANTIC), il chitarrista Ron “Bumblefoot” Thal (ex-GUNS N’ ROSES), il violinista L. Shankar, il tastierista Derek Sherinian (ex-DREAM THEATER), il polistrumentista Arjen Anthony Lucassen (AYREON), i cantanti Geoff Tate (ex-QUEENSRŸCHE), Joe Lynn Turner (ex-MALMSTEEN, ex-RAINBOW, ex-DEEP PURPLE), Graham Bonnet (ALCATRAZZ, ex-RAINBOW) e altri ospiti.

L’album conterrà sia brani originali che cover di PETER GABRIEL, ALAN PARSONS, PROCOL HARUM e THE MOODY BLUES.

Ecco il singolo “Two Trajectories” con Geoff Tate:

Tracklist e copertina di “Worlds On Hold“:

01. Worlds On Hold (feat. Todd Rundgren & L. Shankar)
02. Two Trajectories (feat. Geoff Tate & Ron “Bumblefoot” Thal)
03. Anything But Goodbye (feat. Jon Davison & Patrick Moraz)
04. Meant To Be (feat. Jan Akkerman & Billy Sherwood)
05. Brave New World (feat. Sonja Kristina & Steve Hillage)
06. Glory Days Ahead (feat. Arjen Anthony Lucassen & Steve Hackett)
07. Solsbury Hill (feat. Roine Stolt & Billy Sherwood)
08. A Whiter Shade Of Pale (feat. Graham Bonnet & Derek Sherinian)
09. Eye In The Sky (feat. Joe Lynn Turner & Martin Barre)
10. Nights In White Satin (feat. David Clayton-Thomas & Geoff Downes)

Bonus tracks:

11. Penny Lane (feat. John Wetton)
12. More Than A Feeling (feat. Alan White, Tony Kaye & Billy Sherwood)
13. People Are Strange (feat. David Johansen)

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.